Salsa di pomodori

 

Ricetta Tipica

5kg di pomodori maturi al punto giusto,sodi,sanissimi e a pera: i San Marzano.Lavarli bene,scartare le parti verdi e porli ad asciugare.Lavare ed asciugare qualche foglia di basilico fresco,tre cipolle,due gambi di sedano,due rametti di timo,una foglia di alloro.Tagliare a pezzetti sedano,carote e cipolle.Tagliare i pomodori a pezzi e metterli in una casseruota con tutti gli aromi.Coprire e far cuocere,a fuoco basso,per mezz`ora.Togliere la foglia d`alloro e passare al setaccio.Rimettere il passato nella casseruola,aggiungere un bicchiere di olio,sale,pepe.Girare bene e continuare la cottura,a fuoco basso,fino a quando la salsa non si sarÓ ridotta alla metÓ.Usare vasi di vetro da mezzo chilo.Se il tappo ha la guarnizione di gomma,tenerla a bagno per dieci minuti in acqua calda.Se il tappo Ŕ a vite e nuovo, lavarlo ed asciugarlo bene. PerchŔ i vasi siano puliti,farli bollire per qualche minuto in acqua calda oppure fare un lavaggio caldo (da soli) nella lavastoviglie.Riempire e vasi fino ad un centimetro circa dall`imboccatura,aggiungendo magari qualche foglia di basilico,chiuderli ed avvolgerli di stracci. Mettere i vasetti nella pentola apposita per sterilizzare (oppure in un grosso pentolone con un vecchio piatto capovolto appoggiato sul fondo).Coprirli con acqua appena tiepida che li superi di qualche centimetro e portare leggermente ad ebollizione calcolando quaranta minuti circa dall`inizio del bollore.Mantenere l`ebbolizione leggera e costante,lasciare raffreddare i vasetti nella pentola prima di estrarli,asciugarli e conservarli in luogo fresco,asciutto,possibilmente buio. Questa salsa Ŕ buona da essere usata anche subito.


Torna alle Ricette Tipiche