Pizza lievita

 

Ricetta Tipica

Al momento della "spianatura"del pane, ad un panetto anzichè la forma di pagnotta o di filone si imprimeva per lo più una forma ovale e diventava pizza. Veniva poi un pò pizzicottando qua e là, bucherellato con una forchetta ed infornato. La pizza lievita va mangiata ben calda appena tirata fuori dal forno. Si spacca a metà e si riempie di prosciutto, di verdure o di fichi e prosciutto.


Torna alle Ricette Tipiche