Pizza bianca

 

Ricetta Tipica

Fare la fontana con 1 kg di farina, al centro, versare tre o quattro uova, tre o quattro cucchiai di olio d`oliva o di strutto, sale, un pizzico di semi di anice, acqua, un cucchiaino di lievito in polvere per torte salate oppure un cucchiaino di bicarbonato. Se si userà lo strutto, farlo prima sciogliere a bagnomaria. Lavorare l`impasto e stenderlo facendogli assumere la forma della teglia. Inciderlo all`ìintorno. Ungere la teglia, spolverizzarla di farina e porvi la pizza. Al centro fare un buco con il dito ed inciderla leggermente sulla superficie quasi a formare delle losanghe. Quando sarà cotta infatti si spezzerà o si taglierà in questo senso. Irrorare con un filo olio d`oliva, infornare e cuocere. Sfornare, sformare, e lasciare raffreddare. E` buona anche tiepida e, spaccata in due, farcita con salsicce arrosto o in padella, con la panontella, con le braciole di maiale o di castrato alla brace oppure con le verdure, broccoletti di rapa o cicoria, ripassate in padella


Torna alle Ricette Tipiche