Trote tartufate

 

Ricetta Tipica

Pulire le trote e lavarle sotto acqua corrente. Nel foro praticato per pulirle delle interiora, farcirle con un saporino di aglio e abbondante prezzemolo finemente tritato. Pestare grossolanamente il tartufo al mortaio o, in mancanza, nel pestale e completare la farcia. Salare e pepare. Disporre quindi le trote sulla graticola e farle cuocere alla brace. A cottura ultimata, pulirle, spinarle, disporle nel piatto di portata, cospargerle con la farcia ed irrorare con un filo di olio d'oliva. Servire calde.


Torna alle Ricette Tipiche