"Manfricoli"

 

Ricetta Tipica

Disporre la farina a fontana sulla spianatoia e, al centro, mettere l'acqua ed un pizzico di sale. Impastare e lavorare la pasta. Stenderla in una foglia non troppo sottile. Avvolgere la sfoglia su se stessa e tagliare i "manfricoli" pił fini delle fettuccine. Condirli con il solito sugo di aglio, olio, pomodoro e peperoncino oppure, come fanno a Cantalupo in Sabina, con il sugo di carne di maiale o di funghi porcini o con le olive. Mangiarli caldi e, a seconda del sugo impiegato, spolverizzarli di pecorino grattugiato.


Torna alle Ricette Tipiche