Farro alla leonessa

 

Ricetta Tipica

Tipico della cucina di Leonessa, era questo il piatto un tempo consigliato dal medico per combattere i bruciori di stomaco.Esso poteva essere cucinato asciutto o in brodo di carne. Particolare cura veniva messa per lipulirlo dalla pula dopo averlo lasciato essiccare nel forno che, dopo l`uso, si andava raffreddando. Ancora oggi a Leonessa si ha la fortuna di gustare un buon piatto di farro. Il farro asciutto o farricello si prepara come una polenta, facendolo cuocere a fuoco basso. Si serve nel piatto fondo e si condisce con il sugo,preparato a parte, di carni miste o di maiale o di sola salsiccia. Quello a minestra viene cotto in un buon brodo di carne ponendo molta attenzione perchè non attacchi durante la cottura. Scodellarlo e servirlo. In entrambi i casi, va servito caldo e cosparso di pecorino grattugiato al momento.


Torna alle Ricette Tipiche